mercoledì 20 luglio 2011

SPETTACOLI - PASSI AFFRETTATI





Ore 18:30 Erice Convitto Sales Presentazione del libro "LA SEDUZIONE DELL'ALTROVE" di Dacia Maraini a cura di Giacomo Pilati e Dacia Maraini 



Ore 21:00 TEATRO GEBEL HAMED PERFORMANCE TEATRALE "PASSI AFFRETTATI" COMPAGNIA OFFICINA TEATRO LMC regia di DACIA MARAINI

prima della performance dibattito "DONNE ETNIA E VIOLENZA" interverranno 


DACIA MARAINI, SALVATORE LA ROSA (PRESIDENTE ISIDA),CATERINA MARIA PERAINO (PRESIDENTE PARI & LIBERA TRAPANI), 
CHIARA CRIMI( UNESCO) , CLARETTA SALVO (CANTAUTRICE)

OFFICINA TEATRO LMC
              
GLI ATTORI
GIOVANNI BARBERA
ENZO CAPUTO
TIZIANA CIOTTA
ALMA PASSARELLI PULA
ROSALBA SANTORO


NOTIZIE



PASSI AFFRETTATI

Otto storie di donne appartenenti  a culture diverse che raccontano esperienze di dolore e di discriminazione .

“Una testimonianza, una denuncia ma anche un atto di simpatia e di attenzione – come dice la stessa autrice e regista Dacia Maraini- verso tutte quelle donne ancora vittime di discriminazione storico-culturale.
Dolci e discrete le storie attraversano la questione fondamentale dei diritti umani,  tolleranza e democrazia, storie di cui si può diventare anche attraverso l’arte, portavoci, per promuovere un’autentica rivoluzione culturale che sensibilizzi al rispetto dell’altro e della sua diversità.




LA SEDUZIONE DELL'ALTROVE

L’ultimo Libro di Dacia Maraini “La seduzione dell’altrove” è un insieme di articoli e racconti di viaggi che ci portano dalla Savana, alle baraccopoli passando per l’Europa, cogliendo la distruzione che attua l’Oriente delle proprie radici, fino ad arrivare ai campus degli Stati Uniti.
“La seduzione dell’altrove” ci mostra una società e la sua cultura attraverso le parole di chi riesce cogliere l’anima del luogo andando al di là della prima immagine, della prima impressione, come solo gli scrittori sanno fare, come Dacia Maraini ci ha già fatto vedere.

Nessun commento:

Posta un commento